/ Approfondimenti / IG TRACCIA L’IDENTIKIT DEL TRADER ONLINE ITALIANO

IG TRACCIA L’IDENTIKIT DEL TRADER ONLINE ITALIANO

Vincenzo Quarta on 21 marzo 2014 - 19:59 in Approfondimenti

Il trader online italiano è un bon vivant, maturo, amante dello shopping e della cultura, audace con il gentil sesso. E’ quanto emerge da una originale ricerca condotta da IG, broker online specializzato nel trading su CFD e Forex, con il supporto dell’istituto di ricerca Astarea, che ha voluto tracciare il profilo del trader online, sotto l’aspetto psico-sociologico, confrontandolo con l’universo maschile italiano. Il sondaggio, composto da 22 domande, è stato sottoposto a due gruppi di uomini, trader e non trader, compresi tra 18 e 64 anni.

alessandro capuano“Abbiamo voluto entrare nella vita del trader italiano per capire a fondo chi è, che gusti ha, a cosa si dedica nel tempo libero e quali tratti della personalità spiccano per poter aprire un dialogo mirato con i nostri clienti attuali e potenziali” commenta Alessandro Capuano, Managing Director di IG.

Quella che emerge è una personalità lontana dagli eccessi e dalla figura del trader nell’immaginario collettivo: adulto, di età compresa tra i 35 e i 54 anni (74% degli intervistati), amante della famiglia, della buona tavola e del buon vino, non disdegna affatto lo shopping – “i soldi sono fatti per essere spesi” afferma il 31% dei trader intervistati contro il 19% della media degli uomini – apprezza gli abiti di qualità, magari firmati, e spesso ama lo stile classico anche nel tempo libero.

Ha gusti culinari raffinati: predilige del buon pesce fresco ad un piatto di pasta e sa scegliere e consigliare il vino al ristorante. Non solo ama la buona cucina ma vuole esserne protagonista: il 46% sente di esprimere la sua creatività ai fornelli. Nel tempo libero sceglie un buon film, lo sport e mostre o musei ma, come tutti, predilige la compagnia delle persone più care.

Il trader online sembra più felice della media, è ottimista e più appagato dalla propria vita professionale: laura_cantoniaffronta il trading con passione, entusiasmo e creatività mentre nell’universo maschile medio prevalgono sensazioni di fatica, frustrazione, irritazione e, addirittura, depressione (praticamente inesistente tra i trader). “Questo evidenzia come l’attività di trading online non sia una fuga da una vita lavorativa frustrante, ma – proprio come dichiara la maggioranza dei trader – un modo per imparare qualcosa di nuovo e, magari, guadagnare” dice Laura Cantoni, partner di Astarea.

Più della metà si sente coraggioso piuttosto che prudente ed il 50% si definisce spigliato: saranno queste caratteristiche che li rendono più intraprendenti con le donne, come si sente il 28% dei trader intervistati.

“Ne emerge un ritratto di uomo moderno, bon vivant, che ama le nuove sfide ma legato a solidi valori” nota Alessandro Capuano. “Un profilo interessante per capire a fondo il nostro target oltre le dinamiche di trading che conosciamo”.

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *