/ Int Banche online / BARCLAYS, MULTA DA 150 MILIONI DI DOLLARI PER MANIPOLAZIONE DEL FOREX

BARCLAYS, MULTA DA 150 MILIONI DI DOLLARI PER MANIPOLAZIONE DEL FOREX

Barclays Bank
Vincenzo Quarta on 20 Novembre 2015 - 8:04 in Int Banche online, News Internazionali

Barclays Bank pagherà una multa da 150 milioni di dollari per aver manipolato il mercato dei cambi tra il 2009 e il 2014. Secondo le accuse del New York Department of Financial Services l’istituto britannico avrebbe utilizzato il sistema last look, o ultimo sguardo: in pratica, tramite la propria piattaforma di trading online avrebbe respinto gli ordini dei clienti considerati non profittevoli per la banca. Contattata dai trader, Barclays non avrebbe fornito spiegazioni in merito agli ordini respinti limitandosi a fornire risposte vaghe citando generici problemi tecnici. Già lo scorso maggio la banca inglese era stata multata dal dipartimento dei servizi finanziari di New York per 485 milioni di dollari sempre per manipolazione del Forex. In totale, dal 2008 ad oggi, Barclays ha pagato 13 miliardi di dollari di multe e sarebbe ancora sotto inchiesta per altri possibili comportamenti scorretti sul mercato dei metalli preziosi. Secondo l’agenzia di rating Moody’s, dalla crisi del 2008 ad oggi, le banche hanno pagato quasi 220 miliardi di dollari di multe (70 dei quali da Bank of America).

Comments are disabled

Comments are closed.